IndoMei

Valutazione:
5
(5)

AnyDesk è una piattaforma software per desktop remoto popolare in tutto il mondo come comodo strumento per connettersi in remoto ai tuoi dispositivi e a quelli della tua organizzazione o dei tuoi clienti. Questo strumento può facilitare efficacemente la collaborazione, la formazione o semplicemente il trasferimento del lavoro da un dispositivo all’altro. È anche estremamente facile da scaricare, installare e utilizzare praticamente su qualsiasi dispositivo da Windows a iOS a Linux. Puoi anche connetterti in remoto e controllare senza problemi diversi tipi di dispositivi, come un telefono Android da un sistema operativo basato su Linux.

La versione gratuita è adeguata per la maggior parte degli utenti. Tuttavia, AnyDesk ha anche una serie di pacchetti premium che includono sessioni simultanee, dispositivi illimitati, utilizzo e funzionalità di branding e collaborazione più approfondite da utilizzare all’interno di impostazioni professionali.

In questo articolo, ti mostreremo come scaricare, installare e utilizzare il software AnyDesk passo dopo passo, oltre a fornire una breve panoramica delle sue capacità.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

IndoMei
Prezzo
Versione
Categoria
Sviluppatrice
Fonte
Valutazione
5
(5)

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Passaggio 1: : Scarica AnyDesk

Per scaricare il software AnyDesk sul tuo computer, prima vai su https://anydesk.com/en/downloads. Qui troverai i pacchetti di download per AnyDesk su tutte le piattaforme, come Windows, Mac, Android, iOS, Linux e altro. come

L’opzione predefinita dovrebbe essere Windows, quindi in tal caso, fai semplicemente clic su “Scarica ora” per avviare il download. In caso contrario, modificalo sulla tua piattaforma utilizzando le schede seguenti e quindi scarica il software.

Per PC Windows, una volta avviato il download, potrebbe essere necessario fare clic sul pulsante “Mantieni” nell’avviso in basso a sinistra della finestra del browser. Quindi, attendi il completamento del download. Il programma di installazione dovrebbe essere salvato nella cartella “Download” predefinita.

NOTA: gli utenti Android e iOS possono anche scaricare e installare l’app mobile rispettivamente dal Google Play Store ufficiale o dall’Apple App Store.

Passaggio 2: installa AnyDesk

Una volta terminato il download, puoi eseguire il programma di installazione facendo clic sulla finestra di dialogo di download in basso a sinistra nella finestra del browser o andando su Download e facendo doppio clic sul file “AnyDesk.exe”.

Ciò aprirà una finestra di AnyDesk con una varietà di opzioni. Per questa guida, installeremo localmente il software AnyDesk. Per fare ciò, fai clic sulla scheda arancione “Install AnyDesk” nella parte centrale sinistra della finestra. Poi:

  1. Controllare le impostazioni del percorso di installazione; puoi lasciare le altre opzioni selezionate per un facile accesso al software AnyDesk. Controlla le tue preferenze di aggiornamento e quindi fai clic su “Accetta e installa”.
  2. Controlla le tue preferenze di aggiornamento e quindi fai clic su “Accetta e installa”.
  3. Potrebbe quindi essere richiesto di installare i driver in modo che AnyDesk possa accedere alle stampanti collegate. Se vuoi usare una stampante, clicca su “Installa”; in caso contrario, fai clic su “Non installare”.
  4. L’installazione è solitamente completata a questo punto. In caso contrario, aspetta che finisca e dovresti essere reindirizzato alla home page “Benvenuto in AnyDesk”.

Passaggio 3: come iniziare con AnyDesk

Passaggio 3: come iniziare con AnyDesk Il passaggio successivo dipende dal fatto che desideri utilizzare AnyDesk sul dispositivo corrente per accedere a un altro dispositivo posizionato in remoto o meno.

Per connettersi a una scrivania remota:

  1. Ottieni l’indirizzo AnyDesk per una particolare scrivania remota
  2. Copialo e incollalo nel campo dell’indirizzo “Remote Desk” e fai clic su “Connetti”.
  3. Attendi che l’utente del desktop remoto accetti la tua connessione e sei a posto.

Per configurare l’accesso remoto automatico:

  1. Assicurati di essere sulla pagina Nuova connessione. Puoi aprirlo facendo clic sull’icona della nuova scheda nella parte superiore del browser.
  2. Fare clic sulla casella rossa “Imposta password per accesso automatico”.
  3. Fai clic su “Sì” se ti viene richiesto di consentire al software di apportare modifiche al tuo dispositivo.
  4. Nella sezione “Accesso automatico”, seleziona la casella “Abilita accesso automatico”.
  5. Nel popup “Imposta password per accesso automatico”, digita e conferma la password e fai clic su “Applica”.
  6. Vai a un altro dispositivo con AnyDesk installato. Segui gli stessi passaggi per connetterti a una scrivania remota.
  7. Se la connessione ha esito positivo, verrà visualizzata una finestra di “Autorizzazione”. Digita la password che hai impostato sopra e fai clic su “Ok”.
  8. Ora sarai connesso al dispositivo remoto tramite accesso non presidiato

Una volta effettuato l’accesso a una scrivania remota, puoi controllare quel dispositivo proprio come se avessi accesso fisico ad esso eseguendo software, cercando file e cartelle, ecc.

Panoramica dettagliata di AnyDesk

Gratuito per uso privato e di valutazione

AnyDesk è completamente gratuito per uso personale. L’unica restrizione è che puoi avere una sola sessione attiva, il che significa una connessione a una scrivania remota in qualsiasi momento. Non devi nemmeno creare un account AnyDesk per utilizzare la versione gratuita. Hai solo bisogno di due dispositivi e di poter ottenere l’indirizzo del dispositivo remoto a cui vuoi accedere.

Supporto multipiattaforma completo

Non importa quale sia il tuo sistema operativo o dispositivo preferito, sarai in grado di utilizzare AnyDesk su uno qualsiasi di essi. AnyDesk è supportato su Windows, Mac, Android, iOS, Linux, FreeBSD, Chrome OS e persino Raspberry Pi. Inoltre, puoi connetterti con qualsiasi tipo di dispositivo a qualsiasi altro tipo di dispositivo e comunque controllarlo senza problemi tramite accesso remoto.

Collaborazione incorporata e trasferimento di file

Ogni volta che ti connetti a una scrivania remota, puoi sfruttare la chat dal vivo e le funzionalità di trasferimento file per collaborare con gli altri in modo più efficace. Ti consente inoltre di lavorare più facilmente in remoto e di rimanere organizzato grazie alla possibilità di trasferire file tra scrivanie utilizzando connessioni remote non presidiate.

I piani Lite, Professional e Power offrono funzionalità avanzate per l’uso commerciale, come la personalizzazione dell’etichetta bianca dell’interfaccia AnyDesk, la configurazione di una rete aziendale sicura e la registrazione delle sessioni.

Autorizzazioni di controllo

Sia per le connessioni remote che per l’accesso remoto non presidiato, puoi ottimizzare le autorizzazioni per migliorare il tuo flusso di lavoro e mantenere i tuoi dispositivi il più sicuri possibile. Tra molti altri, puoi abilitare o disabilitare la registrazione automatica, l’uscita audio, il controllo di tastiera e mouse, l’accesso ai dati degli appunti, la possibilità di accendere/spegnere un dispositivo, usare la stampante e il trasferimento di file.

Incartare

Con una dimensione del file di soli 3 MB e un’installazione e un avvio semplici, non c’è quasi nessun motivo per cui non dovresti usare AnyDesk, per ogni evenienza. Le sue funzionalità di lavoro a distanza lo rendono l’aggiunta perfetta alla cassetta degli attrezzi di qualsiasi nomade digitale o lavoratore a distanza. E, come bonus, puoi iniziare con AnyDesk gratuitamente.

I migliori download

Don’t miss a discount! Coupons, deals and promos with GeeksOrbit.

Subscribe to our newsletter